Supporto attività di Restauro

La gestione e l'analisi del degrado può avvenire, oltre che dalla consultazione degli elaborati di documentazione del degrado, anche tramite database dedicati. Con un database management system (DBMS), ad esempio, è possibile visualizzare l'oggetto nella sua globalità o porzione, a scelta dell’utente, che può decidere quali mappature vedere, sovrapponendole alla rappresentazione grafica o fotografica e a quella dei materiali. Tramite un database è possibile rendere visualizzabile in tempo reale on line i dati eterogenei trasmessi da strumentazioni remote georeferenziate su modelli 3D gestibili dall'utente.