Strumentazioni

  • CAM2 LASER SCANNER FOCUS 3D CAM 2S FREQUENZA DI FASE 

Scanner 3D ad alta velocità  con il suo ricevitore GPS integrato. Lo scanner laser è in grado di correlare le singole scansioni in fase di post processing, il che lo rende ideale per le applicazioni di rilievo 3D. Grazie alla qualità delle scansioni e all'ampia portata di misura, riduce lo sforzo richiesto per la misurazione e la post-elaborazione. I dati di scansione 3D possono essere facilmente importati in tutte le applicazioni software comunemente utilizzate. Il calcolo di distanze, aree e volumi, le attività di analisi e ispezione e la documentazione possono quindi essere eseguiti in modo rapido, preciso e affidabile.

  • LASER SCANNER 3DZ+F IMAGER 5010H FREQUENZA DI FASE 

La fotocamera integrata i-Cam  permette di realizzare immagini panoramiche fino ad 80 Mpixel, anche in condizioni di luce sfavorevoli grazie alla tecnologia HDR. Per ogni scatto vengono acquisite fino a 9 immagini con tempi di esposizione differenti. Grazie ad un bilanciamento ottimale delle aree sovraesposte e sottoesposte (ambienti poco illuminati, scatti contro sole etc.), si possono ottenere ortofotopiani di elevata qualità per la documentazione di ambienti caratterizzati da elevati contrasti.

Lo scanner Laser Classe 1 è completamente sicuro per gli occhi ,classe l(EN 60825-1), ha una Portata fino a 187m. Inoltre, il Compensatore biassiale integrato consente la correzione automatica della verticale con accuratezza di 0.001° entro+/- 0.5° per un rilievo di elevata precisione.

  • STONE SCANNER 3D  

Permette l'esecuzione di copie di pezzi da riprodurre o restaurare esattamente identiche agli originali, mantenendo intatte le finiture e la lavorazione dell'artista. Abbinato a macchine a controllo numerico, permette la realizzazione di progetti artistici in tempi decisamente brevi, mantenendo un elevato livello delle finiture ed un'estrema cura dei particolari, garantendo un perfetta ottimizzazione del rapporto tra costo di produzione e valore del prodotto finale. 

Campo di Lavoro: 400 m

Accuratezza: ± 0.1 mm

Risoluzione delle Telecamere: 2 x 1.3 Megapixel 

Distanza di lavoro: 115 cm

  • DRONE APR,  Aeromobile a Pilotaggio Remoto 

Il velivolo è equipaggiato con sei giroscopi e un accelerometro triassiale di tipo MEMS. L'elettronica di bordo, dialoga con la stazione a terra, per mezzo di un radiomodem bidirezionale. Questo permette la visualizzazione della posizione del velivolo sulla mappa della zona delle operazioni, e dell'orientamento della prua. Permette, inoltre, l'invio del piano di volo al velivolo, deiwaypoint, dei dati di direzione della pria, altitudine, eventuali POI (point of interest), ecc. Le immagini riprese e registrate dai sensori(ottici, IR, radar) a bordo, possono anche essere registrate e visualizzate a dalla stazione a terra, grazie ad una trasmittente video analogica o digitale, che in caso di applicazioni critiche può anche essere criptata.

  • STAZIONE TOPOGRAFICA GPS TRIMBLE r8 gnss e sistema di controllo TSC3S

Tracciamento satellitare avanzato con la tecnologia del ricevitore Trimble 360 Include chip Trimble Maxwell 6 con 440 canali. Il sistema GNSS Trimble® ha innalzato ormai da tempo lo standard per i sistemi avanzati di rilievo GNSS. Tecnologia di tracciamento Trimble 360 e a un set completo di opzioni per la comunicazione integrati con un design di sistema flessibile, questo sistema GNSS compatto fornisce prestazioni di punta per il settore.

Per i topografi che devono affrontare applicazioni RTK difficili, Trimble R8 è un partner GNSS inestimabile. La potente tecnologia del ricevitore Trimble 360 integrato in Trimble R8 supporta i segnali da tutte le costellazioni GNSS e sistemi di correzione esistenti e pianificati,. Con questa tecnologia all'avanguardia, è possibile  espandere la portata dei l rover GNSS in aree precedentemente troppo difficoltose, come sotto gli alberi e in aree urbane ad alta densità.

Con due chip Trimble Maxwell™ 6 integrati, Trimble R8 dispone di ben 440 canali GNSS, è cosi possibile anche  tracciare segnali portanti da un'ampia gamma di sistemi satellitari, tra cui GPS, GLONASS, Galileo, BeiDou (COMPASS) e QZSS.

  • STAZIONE TOTALE LASER LEICA TCR407

La tecnologia Leica  RED-tech di processazione digitale del segnale, si basa su una procedura esclusiva per l'analisi del fascio di misura. Utilizzando un convertitore A/D, il segnale di misura viene campionato simultaneamente in tre diverse frequenze. Inoltre, la tecnologia REDTech, utilizza un software avanzato per il calcolo delle distanze. Il risultato è che il distanziometro seleziona il metodo di calcolo della distanza più appropriato in relazione alle condizioni di misura. Inoltre assicura grande precisione, velocità e portata. Le ottiche di trasmissione e ricezione garantiscono il miglior percorso ottico per ricevere la luce con la minor perdita possibile. Il nuovo filtro ottico finemente regolabile, in grado di selezionare molteplici campioni dei fasci contenenti le corrette informazioni sulla misura, fornisce una maggior precisione con oggetti difficili da misurare. Dalle distanze extra-lunghe a quelle veramente brevi, garantisce misure senza prisma in un range di distanze ampio.